Comunicato stampa n. 1 - Rally di Sanremo 2020


  • 75
SANREMO A DUE PUNTE PER FORD RACING

 

Milano 02/10/2020                                                                                    

 

Comunicato Stampa

 

SANREMO A DUE PUNTE PER FORD RACING

 

Sulle strade delle alture che abbracciano la Riviera Sanremese il Campionato Italiano Rally superato il giro di boa si tuffa nella seconda parte del campionato con le speciali del Rallye Sanremo, prove che hanno segnato la storia dei rally nostrani e mondiali. Un appuntamento al quale FORD Racing ritorna a presentarsi con la sua formazione classica a due punte capitana dalla Ford Fiesta Rally4 dell’equipaggio Toscano Daniele Campanaro – Irene Porcu oramai lanciatissimo all’assalto del primato nel CIR 2 Ruote Motrici dove continua l’avvincente scontro con Andreucci guest star tra le compatte tutto avanti. Continua l’apprendistato del giovanissimo Davide Porta, sempre in coppia con Andrea Segir, continua la sua avventura tricolore al volante della NEW FORD Fiesta R1.

 

Il Rallye Sanremo sarà un banco di prova estremamente impegnativo per le compatte tutto avanti di casa FORD che metterà ancora una volta alla frusta le capacità dei nostri partners tecnici TH Motorsport ed ERTS Hankook fornitore degli pneumatici Hankook che su queste speciali giocheranno un ruolo importantissimo soprattutto nella boucle del mattino come testimoniano le parole di Valentino Giorgi National coordinator “La gara rivierasca si presenta ancora più complessa del solito, dove sarà vitale partire con il piede giusto, ma oltre alla scelta degli pneumatici bisognerà fare molta attenzione ad eventuali trabocchetti che si incontreranno sulle speciali, zone di scolo a rischio acquaplaning, nebbia ecc.. Daniele ha una grande sensibilità e sino ad oggi ha dimostrato di sapere leggere molto bene il fondo anche in situazioni complesse. Per Davide Porta invece sarà un importante giro di esperienza per un pilota giovanissimo.”

 

Il Rallye Sanremo rappresenta uno degli appuntamenti cardine della stagione rallystica tricolore, soprattutto in virtù di un passato mondiale ed europeo che ha fatto la storia dei rally italiani dell’era moderna. Con il suo ritorno nella storica data di inizio ottobre, il focus delle attenzioni torna a spostarsi sul meteo che alla vigilia del via promette acqua in quantità, una gara in umido e su queste strade significa più sporco e soprattutto foglie secche che renderanno l’asfalto ancora più viscido. Il format della gara sarà il classico tre per tre con le speciali di “Passo Teglia” (9,17 chilometri), “Langan” (11,24 chilometri) e “Vignai” (13,60), una boucle di 34,01 Km da ripetersi per tre volte nella giornata di sabato 3 ottobre. che con i tre passaggi andrà a proporre un evento che supererà quota 100. La gara come è tradizione prenderà il via dal cuore di Sanremo di buona mattina alle 07.10 di sabato e si concluderà alle 20.12 in tempo per l’apericena prefestivo.  

 

 

Vettura Ford Fiesta Rally4

Pilota Daniele Campanaro

Navigatore Irene Porcu

 

Vettura Ford Fiesta R1T19

Pilota Davide Porta

Navigatore Andrea Segir

 

Ufficio Stampa

FORD Racing

Condividi su