Comunicato stampa n. 2 - 103° Rally Targa Florio


  • 250
CAMPEDELLI E LA FIESTA NELLA LEGGENDA DELLA TARGA FLORIO

Milano 11/05/2019

                                                                

 Comunicato Stampa

 

CAMPEDELLI E LA FIESTA NELLA LEGGENDA DELLA TARGA FLORIO

 

Il primo successo assoluto nella serie tricolore della FORD Racing arriva sulle strade del Targa Florio, che hanno scritto molte delle pagine più leggendarie della storia automobilistica della Targa Florio. Dopo due pesantissime seconde posizioni nei primi due appuntamenti del Campionato Italiano Rally, sempre ad un niente il successo assoluto l’equipaggio Simone Campedelli – Tania Canton è riuscito con una prova di grande caparbietà a portare la FORD Fiesta R5 targata M-Sport sul gradino più alto del podio. Nelle prime battute nonostante un feeling non perfetto ha stretto i denti restando in scia ad un Rossetti scatenato, per poi rispondergli in maniera autoritaria nelle fasi centrali della gara e portarsi a poche manciate di decimi, pronto all’appuntamento con il sorpasso che non ha mancato. Una volta in presa la leadership, l’ha amministrata gestendo la Freccia Orange 1 sino alla pedana finale sul Belvedere di Termine Imerese

 

Un successo importantissimo nella corsa al titolo costruttori che permette alla FORD di rinforzare la sua posizione di leader del campionato, ed abbozzare un tentativo di fuga. Ma ancora più importante nella rincorsa di Simone Campedelli alla corona tricolore piloti, dove ora ha preso il comando. “Vincere un appuntamento del Campionato Italiano Rally è sempre un’emozione, ma farlo su queste strade che trasudano la storia delle corse automobilistiche, davanti ad un pubblico immenso nei numeri ma soprattutto nella passione è qualcosa di indescrivibile. Nella parte iniziale nonostante non sia riuscito a prendere la testa mi sono reso conto che il lavoro fatto andava nella direzione giusta, questo mi ha dato morale ed ho ingaggiato un testa a testa sul filo dei decimi che mi ha portato in cima alla classifica. Nel finale avevo qualche secondo di vantaggio ma ho comunque tenuto alto il passo sino all’ultimo metro.”

 

Una gara che per la FORD si conclude con un bottino pieno, ed alla Fiesta finale del podio Siculo Valentino Giorgi coordinatore nazionale delle attività sportive FORD è a dire poco raggiante. “Non potevo chiedere di più, festeggiare il primo successo assoluto nel Campionato Italiano Rally di Simone Campedelli e della Ford Fiesta R5, assieme alla conquista della leadership provvisoria del campionato piloti e consolidando quella costruttori; il tutto incorniciato nel quadro della pedana finale del Targa Florio è fantastico. Un successo che condividiamo volentieri con tutti i nostri partner tecnici e commerciali, perché senza di loro questo non sarebbe stato possibile. A completare il successo FORD Racing c’è il secondo posto di Luca Panzani e Francesco Pinelli nella classifica riservata alle due ruote motrici, una prestazione strepitosa sempre più vicina ai vertici della classe.”

 

Ufficio Stampa

FORD Racing

Condividi su