Comunicato stampa n. 2 - 51° Rally Isola d'Elba


  • 21/05/2018
  • 229
Rallye ELBA un podio di forza

Milano, 30 maggio 2018

Le premesse per un buon bottino di punti c’erano tutte sull’isola napoleonica, visto le prime battute iniziali di gara dove in 2 secondi ben 3 piloti si contendevano la vittoria di questo Rally che dopo 25 anni tornava nell’olimpo del Campionato Italiano Rally.

Andrea Crugnola con #DaniloFappani con la Ford FiestaR5 stavano costruendo un capolavoro nel primo giorno di gara quando una foratura sulla prima prova speciale del secondo giorno era la classica doccia gelata che paralizzava tutto lo staff Ford in parco assistenza trepidante davanti i monitor dei computer. L’equipaggio non demordeva e da questo punto iniziava una rimonta che molti ritenevano impossibile ma che si è concretizzata proprio sull’ultima prova speciale con un tempo ‘’monstre’’ lasciando i primi concorrenti ad oltre 12 secondi di distacco e chiudendo la gara sul terzo gradino del podio.

Ottima prestazione anche del giovane molisano Giuseppe Testa Official con Massimo Bizzocchi che con la loro Ford Fiesta R5 nonostante alcuni piccoli inconvenienti iniziali riuscivano spesso ad essere nella top ten e con un prosieguo di gara sempre in crescendo portavano in casa Ford Italia punti pesanti in chiave costruttori con il 5° posto assoluto.

Un week-end di grande suspance agonistica vissuto in questa 51° edizione del Rally Elba caratterizzato da tantissime forature che hanno condizionato fortemente le classifiche finali per molti ma il bicchiere di Ford Racing è mezzo pieno.

Classifica Piloti:

  1. Andreucci p.ti 57,
  2. Scandola 32,
  3. CRUGNOLA 27,
  4. Campedelli 22,
  5. Michelini 18.

Classifica Costruttori:

  1. Peugeot p.ti 59,
  2. FORD 57,
  3. Skoda 46.

Ufficio stampa
FORD Racing Italia

Condividi su