Comunicato stampa n. 2 - Rally 2Valli 2020


  • 388
AL DUE VALLI FORD RACING E CAMPANARO FESTEGGIANO UN ALTRO TITOLO

Milano 25/10/2020                                                                                   

 

Comunicato Stampa

 

AL DUE VALLI FORD RACING E CAMPANARO FESTEGGIANO UN ALTRO TITOLO

 

Per la Ford Racing ed il suo equipaggio Daniele Campanaro – Irene Porcu il Rally Due Valli è stata una altalena di emozioni, con una partenza sottotono nella prima boucle mattutina il pilota Toscano non riesce a trovare feeling con un asfalto viscido e sporco di fango ovunque. Ed al ritorno nel service si ritrova in settima posizione a 44” dal leader del momento. Corretto la scelta delle gomme, nella seconda tornata di prove nel primo pomeriggio è riuscito a ritrovare in parte il feeling perso scalando due posizioni, ma restando ad una mezza minutata dalla testa della classifica. L’impresa che però lo attendeva con il buio, per riacciuffare quel titolo che gli è scivolato via dalle mani sembrava proibitiva (recuperare almeno la seconda posizione). Ed invece con le luci dei fari supplementari, sapendo di dover dare tutto Daniele ha tirato fuori dal cilindro qualcosa di impensabile, tre scratch pesantissimi che gli hanno permesso di saltare il plotoncino che lo precedeva, andando a prendersi sul filo di lana un successo in cui nessuno sembrava più credere.

 

Così dopo avere festeggiato sulla pedana finale del Due Valli 2019 il titolo CIR R1, quest’anno Daniele Campanaro – Irene Porcu sono riusciti a concludere il Rally due Valli portando a FORD Racing un altro importante titolo tricolore il Campionato Italiano Rally Asfalto Due Ruote Motrici. “E’ stata una gara incredibile nel primo giro non abbiamo azzeccato la scelta delle gomme, ma non mi sarei mai immaginato di trovare tanto fango sull’asfalto. Al rientro nel service ho sentito tutta la pressione di essere parte di una squadra come FORD Racing, vedere l’impegno di TH Motorsport e della ERTS per trovare la migliore soluzione di gomme (Hankook) e farmi riguadagnare il giusto feeling, mi ha dato la forza di non mollare ed ho ritrovato la giusta motivazione. Così è ritornato il feeling e nell’ultimo giro con il buio ho dato tutto, a quel punto non ho mai pensato a cosa poteva andare storto, ma semplicemente a ricambiare quanto mi hanno saputo dare.”  

 

 

Vettura Ford Fiesta Rally4

Pilota Daniele Campanaro

Navigatore Irene Porcu

 

Ufficio Stampa

FORD Racing

Condividi su