Campionato Italiano Rally, Campionato Italiano Rally

Comunicato stampa n. 2 - Rally Tuscan Rewind 2020


  • 23/11/2020
  • 642
Condividi
FORD RACING VINCE IL CAMPIONATO COSTRUTTORI 2 RUOTE MOTRICI

Milano 21/11/2020                                                                                    

 

Comunicato Stampa

 

FORD RACING VINCE IL CAMPIONATO COSTRUTTORI 2 RUOTE MOTRICI

 

Dopo il titolo CIRA vinto a Verona dall’equipaggio di punta FORD Racing Daniele Campanaro – Irene Porcu, sul caminetto della squadra dell’ovale blu di casa Italia, bisognerà andare a fare posto anche per il Campionato Italiano Rally costruttori 2 ruote motrici un successo che premia la tenacia di una squadra, ma soprattutto di un costruttore che ha deciso di investire sui più giovani e su una vettura come la Ford Fiesta Rally4, a loro dedicata. Uno dei principali fautori di questo successo è la prima guida della squadra Daniele Campanaro che ben si è difeso anche sulla terra dove era completamente digiuno di esperienza. Non possono certo mancare i complimenti alla GASS Racing partner storico di FORD Racing che su queste speciali ha vinto la Coppa ACI Sport Scuderie.

 

All’arrivo del Tuscan Rewind sul volto di Valentino Giorgi, National coordinator della FORD Racing si legge tutta la soddisfazione per questo successo di squadra. “Sia pure nel suo anomalo andamento questa stagione ci ha regalato ben due titoli tricolori, che confermano la bontà del cammino intrapreso volto a valorizzare i giovani e della Ford Fiesta Rally4 vettura che M-Sport Poland continua ad aggiornare di stagione in stagione. Ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza i nostri principali partner TH Motorsport e ERTS Hankkok. Con i quali abbiamo già cominciato a lavorare sul futuro, perché assieme condividiamo lo stesso spirito, ed entusiasmo verso questo programma di filiera che in questi anni è diventato il filo conduttore del marchio FORD nello sport.”

 

Vettura Ford Fiesta Rally4

Pilota Daniele Campanaro

Navigatore Irene Porcu

 

Ufficio Stampa

FORD Racing

Condividi