Campionato Italiano Rally

Daniele Campanaro , un 2021 ad alta tensione


  • 11/03/2021
  • 404
Condividi

Milano, 11 Marzo 2021

Primo appuntamento del prestigioso Campionato Italiano Rally 2021, parte dal  44° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, gara disputata a porte chiuse in questi tempi difficili legati alla pandemia Covid19.

Nella giornata odierna (11 Marzo) l'equipaggio è stato impiegato nelle ricognizioni del percorso sulle tortuose prove garfagnine , utili per affrontare al meglio le dieci prove speciali del Rally che partirà sulla bandiera tricolore dalle ore 16.20 di domani Venerdi 12 Marzo.

Come da nuovo format 2021 , è stata inserita la Super Prova Speciale "Power Stage" che sarà disputata Venerdì 12 alle 16.30 come prova di apertura del Rally mentre Sabato 13 Massassarosso, Careggine e Molazzana  ripetute per tre volte cadauna saranno il vero Rally che decreterà la classifica finale della gara con la premiazione dei vincitori.

Seppure un percorso ricco di insidie l’equipaggio Ford Racing composto dal pilota Daniele Campanaro e dal navigatore Iacopo Innocenti con il supporto dalla scuderia Gass Racing a bordo della performante FORD Fiesta Rally4 della THmotorsport e gommata Hankook sono carichi e volenterosi di entrare in azione per iniziare la stagione con grandi risultati.

Pilota Daniele Campanaro: “ Le ricognizioni sono andati bene , abbiamo fatto un bel lavoro insieme al mio nuovo navigatore Iacopo Innocenti. Le condizioni meteo non sono delle migliori. Dobbiamo testare le nuove gomme e valutare in base al clima. Fiduciosi di fare bene e speranzosi di fare una gara in crescendo. Abbiamo degli avversari molto forti, ma anche noi cercheremo di fare del nostro meglio come siamo abituati a fare. Che vinca il migliore!”

 

Ufficio Stampa 

Ford Racing Italia

Condividi